24-04-2016 21:00

Comunicazione fermata generale

Oggetto:  CONTROLLI AIA – FERMATA – IPLOM-GE-BUSALLA – Fermata degli impianti per interruzione approvvigionamento di materia prima

rif: ​Decreto Min. Dec. 0000118 del 11/06/2015 – riferimento DVA-2015-0016438 del 23/07/2015 di aggiornamento del DVA-DEC-2010-0001001 del 20/12/2010, Autorizzazione Integrata Ambientale della raffineria IPLOM S.p.A. Busalla – GE

                 Annuncio G.U. n°147 del 27/06/2015

 

Con la presente si comunica che a partire dalla notte tra il 24 e il 25 aprile p.v. verranno avviate le procedure di arresto degli impianti di raffineria che avranno durata di circa 15 giorni.

Verranno mantenute attive alcune utilities tra cui l’impianto di trattamento acque.

La motivazione è da ricondurre al sinistro a carico dell’oleodotto che collega la Raffineria al Porto Petroli di Genova Multedo occorso lo scorso 17 aprile.

L’oleodotto in oggetto e l’area circostante sono al momentosottoposte a sequestro probatorio da parte della Magistratura pertanto sono interrotti gli approvvigionamenti di grezzo alla raffineria.

In attesa di evoluzioni della situazione lo scrivente Gestore metterà in atto le procedura di fermata degli impianti di raffineria prendendo tutte le precauzioni opportune per ridurre al minimo le emissioni durante le fasi di arresto.

Quanto sopra potrebbe provocare un aumento temporaneo della visibilità della torcia, senza produrre effetti ambientali di rilievo.

 

Cordiali saluti

IPLOM S.p.A.

​ Il Gestore

Dott. Ing. Vincenzo Columbo


<< indice news

IPLOM SpA - Sede Legale: via C. Navone 3/B 16012 Busalla (GE) - P.I. 11616440159 . pls